Termini Imerese: Due giornate di studio dedicate a Himera

In visita il Console tunisino Farhat Ben Soussi Si terrà a Termini Imerese il 17 e 18 aprile la seconda edizione del Convegno Himera – avamposto dei Greci in Occidente. Le giornate di studio sono curate dai Lions Termini Himera Cerere e Termini Imerese Host, con il patrocinio del Comune di Termini Imerese. L’inizio dei lavori è previsto per il giorno 17 alle ore 9,00 presso la Pinacoteca del Museo civico B. Romano con l’introduzione di Roberto Tedesco. Dopo i saluti del sindaco di Termini Imerese, Totò Burrafato dei Dirigenti scolastici Mariangela…

Read More

Aquila Palermo, presidente Rappa smentisce accordo per “Palermo al Vertice”

In merito all’articolo pubblicato nell’edizione del 3 aprile scorso su ‘La Sicilia’, dal titolo “Nasce ufficialmente Palermo al Vertice”, inerente alla avvenuta creazione di un consorzio di società sportive palermitane sulla falsariga di quello già esistente a Catania, “la società Aquila Palermo smentisce categoricamente la firma di un accordo del genere, pur restando alla finestra per compiere passi avanti verso un’intesa che aiuti l’intero movimento sportivo palermitano e siciliano”. “Al di là della dichiarazione d’intenti alla quale Aquila Palermo ha presenziato, con alcuni suoi rappresentanti nell’incontro di giovedì scorso alla…

Read More

Crollo in una scuola elementare a Ostuni, feriti due bambini e una maestra

Il soffitto di un’aula ha ceduto durante le lezioni Il soffitto di un’aula della scuola elementare Pessina di Ostuni, nel Brindisino, è crollato durante le lezioni. Due bambini di 7 anni sono rimasti feriti e sono stati portati in ospedale: le loro condizioni non sono gravi. E’ stata ferita anche una maestra per essere scivolata mentre cercava di dare soccorso ai bambini. Dopo il crollo è stata evacuata. “Queste cose non devono succedere. Ora basta, non possiamo temere per la vita dei nostri figli. I nostri bambini sono in pericolo. La…

Read More

Addio a Günter Grass, coscienza critica della democrazia tedesca

Il premio nobel scomparso all’età di 87 anni. Lo riferisce la tedesca Dpa E’ stato il padre della letteratura postbellica tedesca e insieme la voce scomoda, la coscienza critica della democrazia nata nel dopoguerra a Bonn. Per Il tamburo di latta, poi una seconda volta, fu Nobel per la letteratura. Fu sempre una voce inquieta, e visse tacendo per decenni che da adolescente si era arruolato volontario nelle Waffen-SS naziste. Guenter Grass, il grande scrittore tedesco, è morto a 87 anni, dopo aver tenuto in riserbo fino all’ultimo notizie sulle…

Read More

Immigrazione: barcone capovolto, recuperati 9 cadaveri

Nell’area sono tuttora in corso ricerche di eventuali dispersi Nove cadaveri sono stati recuperati dalla Guardia Costiera italiana a circa 80 miglia dalle coste della Libia, nell’area dove si è capovolto un barcone carico di migranti diretto verso l’Italia. Sono state salvate 144 persone. Nell’area sono tuttora in corso ricerche di eventuali dispersi, alle quali partecipa anche un aereo Atr 42 della Guardia Costiera. I superstiti sono stati trasferiti a bordo di una nave della Marina Militare impegnata nell’operazione Triton, che sta facendo rotta ora verso la Sicilia. A bordo…

Read More

Basket,Serie B: Vittoria Aquila Palermo a Isernia,terzo posto archiviato

Altro successo esterno in Molise e terzo posto ormai archiviato per l’Aquila Palermo di Gianluca Tucci, uscito vittorioso per 50-63 dal penultimo match della stagione regolare sul parquet de Il Globo Isernia. Al PalaFraraccio è stata gara vera e altalenante, con i palermitani famelici nella prima e terza frazione e solo leggermente in calo negli altri due quarti. Il 12-21 piazzato nei primi dieci minuti dai biancorossi, propiziato dai 10 punti nei 5’ iniziali di Nelson Rizzitiello, sembrava dover indirizzare il match verso una vittoria roboante dei palermitani, costretti per…

Read More

Ai Cantieri Culturali il documentario “La lettera: il bambino che sogna”

Storia di un giovane campione di pallavolo siciliano ‘emigrato’ per passione Una storia vera così bella da ispirare un lungometraggio: e’ quella di Massimiliano Di Franco, siciliano classe 1978 che da Sommatino, piccolo paese della provincia di Caltanissetta senza nemmeno una palestra, all’età di 15 anni ‘vola’ fino a Treviso per giocare in una delle squadre di pallavolo più blasonate d’Italia e vincere lo Scudetto. Un sogno che per il ragazzino nisseno si concretizza in un modo alquanto inconsueto: scrivendo di suo pugno una ‘lettera’ al più famoso club della…

Read More