Collisione nave-barca migranti, morti

Almeno otto migranti sono morti nella collisione tra una nave tunisina e una barca in acque sar maltesi al largo delle coste di Tunisi tra le due e le tre della scorsa notte. La maggior parte delle persone che erano a bordo del barcone sono state tratte in salvo ma vi sarebbero ancora dei dispersi. A coordinare i soccorsi, le autorità di Malta. Su loro richiesta, alle operazioni partecipano anche unità navali italiane: due motovedette della Guardia Costiera salpate da Lampedusa, una motovedetta della Guardia di Finanza e una nave…

Read More

Teatro Libero: al via laboratorio di formazione dell’attore

Sono aperte le iscrizioni ai corsi di Teatri del Libero: un laboratorio permanente di formazione dell’attore per coloro che vogliono intraprendere un percorso professionale, un laboratorio per adulti di approccio ai saperi della scena e una vera e propria scuola di teatro per bambini e ragazzi. Il laboratorio di formazione dell’attore, da metà novembre a fine maggio, diretto da Lia Chiappara, dedica particolare attenzione alla trasmissione delle esperienze poetico-teatrali del Novecento, è aperto ad allievi che vanno dai 18 ai 30 anni di età e che vogliano vivere l’esperienza formativa…

Read More

Morti due operai in cisterna diga Naro

Sono morti i due operai precipitati all’interno della cisterna del “sovrappieno” della diga Furore di Naro (Ag). Il nucleo “Saf” dei vigili del fuoco è riuscito ad individuarli; è stato fatto scendere, attraverso una scala, anche un medico che ha accertato il decesso dei due lavoratori. Il magistrato di turno della Procura di Agrigento ha autorizzato il recupero delle salme. Le due vittime sarebbero precipitate perchè la piattaforma dove si trovavano avrebbe ceduto. I due operai morti sono Francesco Gallo, 61 anni, di Naro (Agrigento) e Gaetano Cammilleri, 56 anni,…

Read More

Maltempo: in arrivo temporali e venti forti da Nord a Sud

Nelle prossime ore il nostro Paese sarà interessato da un generale peggioramento delle condizioni meteorologiche a partire dalle regioni settentrionali per l’arrivo di una perturbazione di origine atlantica. Il maltempo coinvolgerà rapidamente anche il Centro-Sud, con precipitazioni più intense sul versante adriatico. Attesa, inoltre, una notevole intensificazione della ventilazione dai quadranti settentrionali. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con la Regione coinvolta – alla quale spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un nuovo avviso di condizioni meteorologiche avverse….

Read More

Arrestato Cesare Battisti, stava fuggendo in Bolivia dal Brasile

L’ex terrorista Cesare Battisti è stato arrestato nella città di Corumbà, nel Mato Grosso, al confine tra Brasile e Bolivia. Secondo la versione online del quotidiano O Globo, le autorità brasiliane sarebbero convinte che l’ex membro dei Proletari armati per il comunismo (Pac) stesse cercando di fuggire in Bolivia. L’italiano sarebbe stato fermato dalla polizia stradale federale durante un normale blitz. Condannato all’ergastolo in via definitiva per quattro omicidi commessi durante gli anni di piombo, Battisti nel 2010 ha ottenuto lo status di rifugiato politico in Brasile dall’ex presidente della Repubblica, Luiz…

Read More

Maltempo: Allerta meteo in Sicilia

Maltempo: Protezione civile, neve e temporali nel week-end

La protezione civile regionale ha diffuso una allerta meteo gialla per il rischio meteo – idrogeologico e idraulico per le giornate di oggi, mercoledì 4 ottobre e domani, giovedì 5 ottobre 2017. “Dal pomeriggio di oggi, mercoledì 4 ottobre e per le successive 18-24 ore, – si legge nell’avviso – si prevede il persistere di precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale, specie sui settori meridionali. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento”. (ANSA).

Read More

Palermo, crolla solaio di una scuola

Allarme bomba in centro, traffico interrotto palazzo evacuato

Il solaio di copertura di una scuola professionale, la Euroform in via Quarto dei Mille a Palermo, è crollato poco fa a causa della forte pioggia che da ore si è abbattuta sulla città. Al momento sono tre le squadre di Vigili del fuoco sul posto posto. Sono in corso ispezioni mirate all’esclusione della presenza di eventuali occupanti. Nella scuola al momento del crollo non era in corso attività didattica.

Read More

Ryanair: operatori turistici Trapani, no a crisi

“In seguito della crisi che ha colpito Ryanair, la stagione invernale è stata fortemente penalizzata. L’aeroporto di Trapani vedrà la sua operatività quasi del tutto compromessa, creando enormi disservizi al/sul territorio”. Lo affermano in un appello alcuni operatori turistici. “L’assenza di collegamenti aerei – lamentano – porterebbe alla conseguente chiusura di migliaia di attività turistico-ricettive e alla crisi di tutto l’indotto, con un danno economico senza precedenti che riguarderebbe anche le casse degli enti locali e di alcune aziende partecipate”. Tra novembre e marzo, su Trapani transiteranno circa duecentomila passeggeri…

Read More

Sequestri Dia e Gdf, anche clinica

L’intero complesso immobiliare sarebbe stato acquistato con fondi prima portati all’estero e successivamente ‘scudati’ e fatti rientrare in Italia con società create ad hoc. E’ l’accusa al centro dell’inchiesta della Procura di Messina sfociata nel sequestro, eseguito dalla Dia e dalla Guardia finanza, di ‘Villa Cappellani’, di proprietà della “Immobiliare Cappellani Srl”, imponente struttura che ospita la nota omonima clinica gestita dal Gruppo Giomi SpA, quest’ultimo estraneo all’inchiesta. Sigilli sono stati posti anche a rapporti finanziari. Il valore complessivo dell’operazione è stimato in 10 milioni di euro. Tra gli indagati…

Read More