Caldo africano ancora sulle barricate ma da venerdì si cambia!

L’anticiclone africano mostra parecchia resistenza attanagliando la Sicilia nella sua morsa per gran parte di questa settimana. A partire da venerdì tuttavia la situazione sarà destinata a cambiare radicalmente con l’ingresso di correnti più fresche settentrionali e la fine di questa lunga ed intensa ondata di calore.

EVOLUZIONE

Martedì 8 – mercoledì 9 agosto 2017: avremo condizioni di cielo sereno o poco nuvoloso solcato solo da innocue ed isolate nubi alte. Nel pomeriggio avremo un locale aumento della nuvolosità sull’entroterra che potrà dare origine a qualche pioggia o rovescio sull’ennese martedì e sugli Iblei e comparto etneo mercoledì. I venti soffieranno deboli di direzione variabile a regime di brezze lungo la costa. Le temperature saranno in lieve calo con caldo ancora intenso e punte di +40/+41 °C fra trapanese, nisseno ed ennese (qui locali +42/+44°C specie mercoledì); caldo afoso e opprimente lungo la costa. Mari calmi.

Giovedì 10 Agosto: il cielo si presenterà sereno o poco nuvoloso ovunque con qualche nube in più sul settore occidentale al mattino. Caldo molto intenso ed opprimente con punte di +44/+45°C sull’ennese; valori compresi fra +36°C (costa tirrenica del messinese) e +43°C altrove. I venti saranno deboli di direzione variabile con brezze deboli lungo la costa. Mari poco mossi o calmi.

Venerdì 11 Agosto – FINE DEL CALDO: avremo cielo da poco a parzialmente nuvoloso lungo la costa tirrenica; altrove sereno o poco nuvoloso. Nel pomeriggio saranno possibili rovesci e qualche temporale sul comparto ibleo. I venti si disporranno moderati di Maestrale mentre le temperature saranno in sensibile calo specie dal pomeriggio lungo la costa; ancora caldo molto intenso sulle aree interne centro-orientali con punte di +42/+43°C. I mari risulteranno da poco mossi a mossi.

PALERMO E PROVINCIA: sul palermitano le temperature oscilleranno fra i +34/+36°C afosi della costa ai +40/+41°C torridi delle aree più lontane dal mare.

TENDENZA PER IL WEEKEND: il weekend trascorrerà all’insegna bel tempo ma con ventilazione settentrionale moderata e mari mossi. Il caldo africano sarà ormai un ricordo e le temperature si riporteranno su valori in linea o poco sotto le medie stagionali.

Articolo di: Stefano Albanese

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Comments

comments

Related posts