NordCorea, terremoto sospetto: per Seul è un “evento naturale”

Un terremoto di 3,4 gradi di magnitudo è stato rilevato in Corea del Nord. Il sisma, individuato nella stessa regione in cui di recente è stato compiuto un test nucleare, ha cause naturali. Lo riferisce l’agenzia meteorologica sudcoreana. Un funzionario ha precisato che il terremoto non è stato certamente causato da un’esplosione artificia Il sisma è stato rilevato nella regione di Kilju, nella parte nordorientale del paese, a circa 20 chilometri dal sito in cui Pyongyang ha compiuto il suo sesto test nucleare sotterraneo il 3 settembre. Seul: “Non è…

Read More

Il Messico trema ancora: terremoto di magnitudo 7.1, oltre 150 morti

Nuovo violento sisma in Messico: un terremoto di magnitudo 7.1 ha colpito il Paese, compresa Città del Messico e Puebla. Il bilancio è di oltre 150 vittime. Nella capitale sono crollate decine di edifici, tra cui una scuola sotto le cui macerie sono morti due adulti e 20 bambini. Altri 30 sono intrappolati sotto le macerie. La maggior parte delle vittime è stata registrata nello Stato di Morelos. Molte persone sono ancora intrappolate. Migliaia di persone si sono riversate nelle strade, terrorizzate. La scossa ha devastato il Paese nel 32esimo…

Read More

Messico, fortissimo terremoto nella capitale Città del Messico

Un altro fortissimo terremoto ha scosso il Messico. Crolli, panico tra le persone ed esplosioni in diverse città. Sono almeno 49 i morti nello Stato di Morelos, la cui capitale è Cuernavaca, città storica fortemente colpita. Il sindaco di Città del Messico ha detto che ci sono informazioni su persone intrappolate in edifici crollati. ” Nel distretto di Cuauhtemoc, dentro al quale si trova il centro storico di Città del Messico, almeno 12 palazzi sono crollati e in almeno tre di essi si sta lavorando per trarre in salvo persone rimaste sotto le macerie. Almeno un edificio…

Read More

Terrorismo, falsi allarmi bomba “simultanei”: 20mila evacuati a Mosca

Oltre ventimila persone sono state evacuate da diversi siti tra shopping center, stazioni ferroviarie e università a Mosca, in seguito ad allarmi bomba “quasi simultanei” che si sarebbero poi rivelati falsi. Lo riferisce Russia Today. “Sembra un caso di ‘terrorismo telefonico’, ma dobbiamo verificare la credibilità di questi messaggi”, ha riferito una fonte dei servizi di emergenza. Una trentina le strutture che sono state evacuate nella capitale del Paese. Tra le stazioni coinvolte si segnalano Leningradsky, Kazansky e Kievsky. Gli allarmi sono scattati anche per la Sechenov Medical University e…

Read More

Lʼuragano Irma punta sulla Florida, evacuazione per 5,6 milioni di persone

Il conto finale dei danni potrebbe arrivare a 200 miliardi di dollari, superiore quindi a Katrina L’uragano Irma è nuovamente sceso di forza tornando a categoria 4 dopo aver investito Cuba con venti di categoria 5. Domenica toccherà le coste della Florida. Intanto l’allerta è stata estesa, e ora interessa anche il nord del “Sunshine state” e non soltanto in sud dove si era fino ad ora concentrato l’allarme: ordinata l’evacuazione di 5,6 milioni di persone. Anche i governatori di Alabama e Virginia, dove Irma dovrebbe arrivare dopo aver attraversato…

Read More

Corea del Nord, Seul: Già domani ipotesi lancio missile

Possibili provocazioni nel giorno della fondazione dello Stato. Portaerei Usa Ronald Reagan lascia base Giappone La Corea del Sud vigila con grande attenzione sul Nord per l’ipotesi che già domani, anniversario della fondazione dello Stato, possa esserci un altro lancio di missile balistico intercontinentale. La portavoce del ministero dell’Unificazione Eugene Lee ha ribadito i timori di Seul: altre intemperanze potrebbero maturare nel weekend o intorno al 10 ottobre, giorno della nascita del Partito dei Lavoratori. I test del Nord sono spesso associati a importanti eventi o ricorrenze legati a storia e leadership…

Read More

Irma perde potenza ma continua a dirigersi verso la Florida

Lʼuragano, dopo aver causato disastri e aver ucciso 13 persone nei Caraibi, è stato declassato a tempesta di categoria 4 L’uragano Irma, dopo aver causato disastri e aver ucciso 13 persone nei Caraibi, ha perso potenza ed è stato declassato a tempesta di categoria 4, con venti a 250 chilometri l’ora. Si tratta quindi pure sempre di un temibile uragano, che sta procedendo verso la Florida (ora dista circa 800 chilometri da Miami): per i prossimi due giorni non è previsto che Irma perda nuovamente potenza, e quindi l’allerta sulla costa…

Read More

Sisma 8.0 in Messico, allerta tsunami

Scossa nel sud del Paese, nella capitale cittadini lasciano case Una forte scossa di terremoto è stata avvertita a Città del Messico. Le persone stanno lasciando gli edifici. Secondo una prima stima dell’Usgs, l’istituto geologico statunitense, la magnitudo del sisma sarebbe di 8.0. L’epicentro si trova sulla costa occidentale del Messico, al confine con il Guatemala. Diramato l’allerta tsunami sulla costa occidentale di Messico, Ecuador, Nicaragua, Panama, Guatemala, Honduras, El Salvador e Costa Rica. Hotel Matías Romero en el Istmo, completamente destruido. #Sismo #Chiapas pic.twitter.com/tuYK7ZM5rG — El Heraldo de México…

Read More

Turchia: strage in night club a Istanbul, 39 morti e 69 feriti. Tra le vittime 15 stranieri

Aggressori sparano a caso sulla folla vestiti da Babbo Natale. Farnesina verifica eventuale presenza di italiani. Un assaltiore ancora in fuga. Ombra dell’Isis Il terrorismo colpisce la Turchia nella notte di Capodanno: è di almeno 39 morti e 69 feriti l’ultimo bilancio ufficiale di un attacco avvenuto in una famosa e affollatissima discoteca di Istanbul, non ancora rivendicato ma le cui caratteristiche fanno pensare a un attentato a firma Isis. Al momento identificate 21 vittime, di cui 15 straniere. La Turchia vive il primo giorno del 2017 in una gigantesca…

Read More

Nicaragua, terremoto di magnitudo 6.1 sulla costa nordoccidentale

Il sisma è stato chiaramente avvertito dalla popolazione, anche a grande distanza dallʼepicentro del terremoto Un forte terremoto, di magnitudo 6.1, ha scosso la costa nordoccidentale del Nicaragua. Al momento non vi sono notizie di vittime o danni, ma il sisma è stato avvertito anche a grande distanza, fino alla capitale del vicino Honduras. L’epicentro è stato individuato a 17 chilometri ad est di Puerto Morazan, mentre l’ipocentro è stato individuato ad una profondità di 10 chilometri.

Read More