La vera storia della Santa Patrona di Palermo in un fumetto: alla via dei librai si presenta “Rosalia” di Emanuele Alotta

Sabato 21 aprile alle ore 18.00, il grande Piano della Cattedrale di Palermo ospiterà la presentazione del libro intitolato “Rosalia”, di Emanuele Alotta, pubblicato da Edizioni Ex Libris.

L’evento è stato inserito nell’ambito della terza edizione de “La via dei librai”, grande festival del libro e dell’editoria che è diventato prestigioso punto di riferimento per la diffusione della cultura letteraria e non solo.

Converseranno con l’autore Emanuele Alotta, don Gaetano Ceravolo, Reggente del Santuario di Montepellegrino, Sergio Quartana, Commissario e Presidente dell’Associazione Culturale Polizia Municipale di Palermo e Carlo Guidotti, giornalista e direttore di Edizioni Ex Libris; modererà l’incontro la giornalista Teresa Di Fresco.

Il libro contiene la prefazione firmata da Mons. Corrado Lorefice, Arcivescovo di Palermo, l’introduzione del prof. Leoluca Orlando, Sindaco di Palermo, le annotazioni sull’opera a cura di Don Mimmo Napoli, Direttore Opera Don Orione Palermo, la presentazione di Don Gaetano Ceravolo, Reggente del Santuario di Montepellegrino e la guida al testo dei coniugi Girolamo Mazzola e Lia Donati, storici del Santuario di Santa Rosalia.

La Cattedrale, un luogo simbolo del capoluogo siciliano che, proprio a fianco della grande statua marmorea raffigurante la Santuzza, e a pochi passi dall’urna argentea custodita all’interno, propone ai lettori e visitatori della “Via dei librai” la storia della Santa attraverso le tavole di un fumetto, leggibile da grandi e piccoli, da storici e da curiosi, da cittadini e da turisti.

Un progetto, supervisionato direttamente da don Gaetano Ceravolo, che ripercorre tutte le vicissitudini della ragazza cresciuta presso la corte dei Normanni dal suo eremitaggio fino alla proclamazione a Santa Patrona di Palermo, il cui culto e la sentita devozione sono ancora ancora vivi e pulsanti anche a distanza di parecchi secoli.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Comments

comments

Related posts