Ophelia, tempesta tropicale diventa uragano di categoria 2

La tempesta tropicale Ophelia che viaggia nell’Atlantico si è rafforzata ed è ora un uragano di categoria 2: lo rende noto il Centro nazionale uragani Usa, aggiungendo che nelle prossime 48 ore dovrebbere peredere potenza. Ophelia, il decimo uragano della stagione Atlantica del 2017, si trova a circa 1.150 chilometri a sudovest delle Azzorre e procede verso l’Europa a una velocità di circa 5 km/h con venti che soffiano a circa 135 km/h.
Secondo le previsioni del Centro nazionale uragani americano, l’uragano passerà al largo del Portogallo tra sabato e domenica, per poi investire l’Irlanda e la Scozia, perdendo potenza lunedì e tornando al livello di tempesta tropicale.

Secondo il NHC, settembre è stato il mese più intenso di sempre: si ricorda che Irma ha colpito la Florida e Maria ha devastato Porto Rico, territorio statunitense nei Caraibi.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Comments

comments

Related posts