Scosse cosentino, molti dormito in auto

TERREMOTI: POLLINO; SOPRALLUOGO CAPO DIPARTIMENTO VIGILI FUOCO
Scosse cosentino, molti dormito in auto

In tanti, adulti e bambini, hanno trascorso la notte in auto, malgrado la pioggia ed il freddo della notte, a Spezzano della Sila e nei comuni del Cosentino dove, alle 22.43 di ieri, si è verificata una scossa di terremoto di magnitudo 4.4 subito seguita da una di 3.3. Alle prime due scosse, che non hanno provocato danni alle persone e alle cose, è seguita una sequenza di altre quattro di minore entità con magnitudo tra 2 e 2.7. Il sisma è stato avvertito nel catanzarese e nel crotonese.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Comments

comments

Related posts